FLC CGIL CISL Università UIL PA RUA RSU


Ieri sera alle 19 tutte le rappresentanze sindacali e i coordinatori RSU sono stati convocati con brevissimo preavviso dalla Parte Pubblica dell’Università di Bologna.

L’incontro è stato aperto dal Rettore (presenti il Dott. Colpani, il Prof Gatta e la Prof.ssa Montanari), che ha comunicato l’intenzione di annunciare durante il CdA, convocato per oggi, lo stanziamento straordinario di una somma pari a circa 2 milioni di € per istituti extra contrattuali, la maggior parte dei quali non tassabili, a beneficio di tutto il personale tecnico amministrativo e delle loro famiglie, annuncio confermato a tutto il personale questa mattina.

A fronte di una stima di decurtazione del Fondo Finanziamento Ordinario pari nella migliore delle ipotesi a 25 milioni di €, si evidenzia ancora di più lo sforzo messo in campo per il personale TA.

A fronte delle retribuzioni e degli avanzamenti di carriera bloccati per colpa delle norme decise dal Governo per i prossimi 3 anni, non possiamo non rilevare positivamente che le richieste avanzate ripetutamente da parte di tutte le Organizzazioni Sindacali di incrementare le risorse extra contrattuali per riconoscere il ruolo svolto dal personale TA abbiano prodotto un risultato consistente, mai avvenuto nel passato.

Su richiesta unanime delle Organizzazioni Sindacali la Parte Pubblica ha assicurato che, pur trattandosi di istitutiti extra contrattuali, si terrà un confronto di condivisione sulle linee di utilizzo di queste risorse a partire dalla approvazione ufficiale del CdA prevista per il 14 dicembre.

FLC CGIL CISL Università UIL PA RUA RSU

Annunci